Home > Realizzazioni

LE NOSTRE REALIZZAZIONI

SBIT-IN Interior Design

L' Impresa Edile SBIT s.n.c. nasce a Moncalieri nel 1978. Uno dei primissimi lavori dell'impresa è la costruzione di pozzi di fognatura in un palazzo uffici prestigioso di corso Marconi 10 a Torino nel mese di agosto. Velocità, capacità e disponibilità, costi. Le tre frecce all'arco della neonata impresa. Nel 1982, dopo aver affiancato per anni la società come loro professionista entra nella compagine societaria l'ing. Negri Giancarlo, per anni progettista impegnato in importanti progetti in Italia ed all'estero. Da impresa esecutrice di piccolo cabotaggio l'impresa piano piano si specializza in lavori via via più complessi in cui oltre al mero lato costruttivo si veniva affiancando uno studio tecnico interno all'azienda che permetteva in campo industriale di affrontare lavori cosidetti "difficili". L'organizzazione aziendale è molto semplice ma autosufficiente. Quattro bracci operativi autonomi che all'occorrenza possano riunirsi per implementare la propria forza e un centro tecnico direzionale in presa diretta con i bracci stessi. Bidirezionalità delle informazioni e delle decisioni in tempo che oggi si direbbe “reale". Venticinque anni fa forse la cosa era un po' meno comune. Il progetto e l'esecuzione sono in simbiosi perfetta. Proprio grazie a questa capacità si acquisiscono importanti commesse in campo industriale e l'impresa intraprende alcune realizzazioni altamente complesse quali speciali basamenti per presse, per macchine a controllo numerico, per rettifica per piani, per laminatoi, rotative per stampa di fogli di alluminio e di rotative per stampa di giornali. E' del 1987 - 1988 la realizzazione del nuovo stabilimento di via Giordano Bruno a Torino per l'EDITRICE LA STAMPA S.p.A.. E' di pochi anni successivi la realizzazione dello Stabilimento Ariflex di Spinetta Marengo per la laminazione e la stampa di fogli di alluminio prevalentemente per l'industria dolciaria. L'ufficio tecnico interno collabora alla stesura dei progetti esecutivi e si interfaccia perfettamente con i progettisti dei Committenti, formandosi un circolo virtuoso che velocizza la realizzazione. Si fanno le prime esperienze del "chiavi in mano" offrendo una sintesi di esperienze in campi diversi in tempi molto ristretti e con costi leggermente superiori alla media. Si consolida l'immagine di un'impresa che fa della velocità delle realizzazioni, unitamente alla qualità uno dei suoi cavalli dì battaglia. Tali e tanti lavori per clienti prestigiosi e in campi tanto diversi hanno consolidato un inestimabile know-how interno e hanno, prodotto grande flessibilità di impiego dei mezzi d'opera e delle maestranze. Negli anni successivi la Sbit inanella alcune delle più prestigiose committenze. - Lancia - Armando Testa S.p.A. - Comital S.p.A. - Simoni S.p.A. - Fiat Engineering - Comune di Torino L'impresa interviene massicciamente nella progettazione esecutiva stupendo i Committenti per la velocità. Si vuole sottolineare un aspetto, in quegli anni l'edilizia residenziale a Torino era praticamente ferma dopo il boom della ricostruzione post-bellica e della immigrazione selvaggia. Di pari passo con il filone industriale si va affermando il campo della ristrutturazione civile e dei fabbricati d'epoca e di beni sottoposti a tutela. L'alta professionalità delle proprie maestranze (e' bene ricordare che l'impresa ha sempre avuto un alto numero di proprii dipendenti se raffrontate con molte altre realtà aziendali nello stesso campo dell'ingegneria civile) ha permesso di affrontare lavori in campi molto diversi fra loro senza trovarsi in difficoltà. L'impresa si va affermando nel tempo come un partner affidabile e professionalmente al top Inizia l'era del "customizing". Con l'ufficio tecnico dell’impresa collaborano i figli dei titolari. Oggi lo staff tecnico è composto da 3 ingegneri civili, 2 architetti, 1 geometra, 1 designer 3D con una massa critica di intervento impressionante. Inizia una nuova fase di sviluppo con l'apertura di uno showroom per la vendita di materiali finalizzati alla personalizzazione delle realizzazioni. Nasce SBIT IN il nuovo showroom punto di incontro per privati, progettisti ed architetti. 1200 mq di superficie all’interno del quale sono esposti i prodotti delle aziende leader nel settore dell’ arredamento per interni ed esterni,dei pavimenti e rivestimenti dell’ arredo bagno. Per questo realizzazione sono state usate la Shakti, la Eta e la La La Lamp di Kundalini, La tolomeo di Artemide, La Lampadina e le Miss K della Flos, La Twiggy di Foscarini, l'Arco Di Flos, Le Dioscuri di Artemide,

http://www.sbit-in.it/

Prodotti utilizzati:

Melampo
Twiggy
Bourgie
Miss Kappa
Lampadina
Dioscuri Tavolo 25 35 42 - Artemide
Tolomeo - Artemide
La La Lamp
Shakti Terra
ETA Terra