Home > Novità

NOVITÀ

Illuminazione LED Zumtobel
Zumtobel LED : Tecnologia ed innovazione al servizio del Light Designer

10-11-2009

Intervista:il lighting designer Torsten Braun parla del futuro dell’illuminazione LED

Le soluzioni illuminotecniche realizzate con LED sono sulla bocca di tutti. Dove intravede i vantaggi di questa nuova generazione di lampade? 

Sono lampade estremamente durature ed efficienti. Emettono poco calore e quindi si può disporle vicine agli oggetti illuminati o addirittura al loro interno. 

In quali applicazioni fa uso dei LED attualmente?

Soprattutto per mettere in scena facciate esterne. In ambienti interni, invece, li uso per costruire superfi ci o linee luminose decorative. E negli ultimi tempi trovano applicazione sempre più spesso come luce indiretta incassata nei soffi tti, ad esempio nei centri commerciali. 

I LED hanno anche controindicazioni a Suo avviso?

È solo da poco tempo che i LED danno risultati soddisfacenti in termini di resa cromatica. Ed anche per quanto riguarda la qualità in genere, ci sono grandi differenze fra i LED e la cosa ha il suo prezzo. Se si vuole che un impianto conservi i suoi pregi a lungo termine, è necessario selezionare gradazioni di pari valore, i cosiddetti binnings. Al momento di intervenire con la manutenzione e di sostituire elementi difettosi è necessario chiarire di che elementi si tratta. Quindi nella scelta dei possibili fornitori dobbiamo stabilire criteri molto severi di affidabilità e precisione produttiva. 

Come si evolveranno in futuro le applicazioni dei LED? Quale immagina che sia il loro maggior potenziale?

In una prima fase i LED andranno a sostituire le lampade che oggi usiamo tipicamente per l’illuminazione d’accento. In seguito, un po’ alla volta, si imporranno nell’illuminazione estensiva cominciando dai soffitti luminosi. Perderà invece di rilevanza l’illuminazione colorata con diodi. Personalmente non credo che i diodi luminosi riusciranno a sostituire tutte le lampade tradizionali, come del resto la lampada a incandescenza non ha eliminato l’uso della candela. Tuttavia nasceranno soprattutto nuovi impieghi della luce. Se le caratteristiche costruttive dei LED vengono considerate sin dal primo momento in cui si disegna un apparecchio d’illuminazione, sarà possibile sfruttarne tutti i potenziali. In questo campo devo dire che ci troviamo ancora all’inizio di un lungo e sicuramente interessante sviluppo, un po’ come si trovava l’industria automobilistica all’inizio del ventesimo secolo, quando montava motori a benzina nelle carrozze. 

Secondo Lei quali sono le applicazioni che ricaveranno il maggior beneficio dall’evoluzione dei LED?

Direi l’illuminazione dei negozi e le applicazioni in esterni, senza contare i musei che in questo modo eliminano il problema della luce nociva. Per quanto riguarda i negozi, i LED sono ormai in grado di sostituire le lampade a bassa tensione senza perdite di qualità. Inoltre è sempre più richiesta la retroilluminazione estensiva o quella dei soffitti a volte con LED. Nel prossimo futuro si potrà pensare di sostituire anche determinate lampade HIT. Ricordiamo infine che la luce “fredda„ dei LED riduce notevolmente l’apporto termico tipico delle sorgenti tradizionali. Nell’illuminazione esterna invece, proprio per via della forma sottile dei LED, si tenderà ad eliminare la luce proiettata, disponendola invece direttamente sulla struttura architettonica stessa. Con effetti secondari positivi: si consuma meno energia e si riduce il rischio di dispersioni

luminose non desiderate. In conclusione, che sviluppo seguirà in futuro l’illuminazione con LED? 

I downlights LED sono in grado già ora di sostituire quelli con lampade fluorescenti compatte. Ed altrettanto si può affermare per i faretti. A questo si aggiunge il grande pregio della temperatura di colore che in determinati prodotti può essere regolata, variando così l’atmosfera dell’ambiente in modo mirato. 

Illuminazione delle facciate a led

I LED aprono nuove strade all’illuminazione architettonica. Il formato compatto e i colori dinamici RGB permettono di creare scenografie strepitose da uno spazio minimo. La luce fortemente concentrata dei LED è ideale per esaltare dettagli, valorizzare determinati materiali o parti degli edifici. Le linee luminose LED sono in grado di sottolineare con assoluta precisione le strutture lineari di un’architettura. In versione uplight, i LED proiettano perfetti coni di luce su facciate o colonne. Una soluzione illuminotecnica all’insegna dell’efficienza energetica si basa sulla luce proiettata dai

LED. La scelta di lenti specifiche per le applicazioni permette di focalizzarla il modo ideale. La scarsa potenza assorbita dai LED dà come risultato un rendimento che sarebbe impossibile ottenere con sorgenti tradizionali. Un altro importante fattore di costi è quello legato alla durata delle lampade. I LED durano a lungo senza bisogno di interventi: di conseguenza si riduce drasticamente il bisogno di manutenzione.

Illuminazione di orientamento

Gli apparecchi da parete e i lampioncini sanno accompagnare un percorso in modo estremamente efficace e allo stesso tempo raffinato, anche in corrispondenza di scale e gradini. La luce viene concentrata sul pavimento evitando fastidiose dispersioni. Inoltre i LED diventano elementi dell’architettura: se allineati fungono da guida, indicano la strada, delimitano zone e catturano gli sguardi. Con il grosso vantaggio economico di un esercizio sicuro e senza bisogno di interventi di servizio. Una perfetta interpretazione del motto “install and forget„. 

Illuminazione d’accento

Le variazioni di luce danno vita all’impianto. E i LED offrono possibilità infinite. La loro costruzione compatta permette di disporli a piacere su pavimenti, pareti e soffitti. Si possono disegnare con facilità anche forme geometriche. La luce che più colpisce a livello emozionale è quella colorata. I LED in versione RGB emettono colori precisi in ogni tonalità: sono gli strumenti migliori per mettere in risalto un brand tramite i colori aziendali.

ORILED Zumteobll: orientamento da altezze ridotte

Pregi particolari

■ Il segreto del forte illuminamento: due LED da 1 Watt abbinati a un esclusivo sistema di lenti e riflettori.

■ ORILED garantisce l’orientamento da altezze ridotte con risultati pari a quelli di lampade di potenza e flusso luminoso

maggiore (figura a sinistra).

■ Il direzionamento è preciso, senza fastidiose dispersioni.

■ I lampioncini ORILED Zumtobel indicano la strada anche dove mancano pareti e muri.

Le persone hanno bisogno di orientarsi intuitivamente a qualsiasi ora del giorno. Ciò vale soprattutto per le zone trafficate degli edifici pubblici. La luce è il contributo più importante a garantire sicurezza. Per applicazioni di questo tipo, ORILED Zumtobel costituisce un’ottima alternativa alle lampade fluorescenti tradizionali. Un esclusivo abbinamento di lenti e riflettori diffonde la luce LED sul pavimento proiettando un fascio largo ed omogeneo, ideale per illuminare in modo mirato scale, passaggi o corridoi. Con questo sistema i LED danno un risultato efficiente e sostituiscono perfettamente lampade di potenza e flusso luminoso maggiori. Per applicazioni non solo funzionali ma anche decorative sono disponibili varianti con diverse temperature di colore (3.000 e 5.400 K) oppure con luce blu. La cornice d’acciaio inox che racchiude l’apparecchio, disponibile in versione sporgente o a filo superficiale, si fissa con chiusure Camlock praticamente invisibili. Gli apparecchi da incasso e i lampioncini in protezione IP 65 possono essere installati anche all’esterno. Non manca la possibilità di collegamento a sistemi per l’illuminazione di sicurezza: ORILED Zumtobel può essere fornito con batterie singole per un’autonomia di una o tre ore.

PASO II LED Zumtobel: apparecchio universale da incasso in pavimento

Oltre ad una vasta scelta di lampade convenzionali, il programma di apparecchiPASO II Zumtobel include anche diverse varianti LED che dal pavimento emettono fasci di luce monocromatica oppure con cambi di colore RGB.

La perfezione tecnica di PASO II in protezione IP 67 ne fa un apparecchio adatto anche all’incasso in soffitti: infatti garantisce un funzionamento sicuro e durevole anche in ambienti con forte umidità oppure dove si concentrano

polvere e insetti. La superficie delle versioni LED sviluppa una temperatura ridotta, di massimo 40 °C, e si presta quindi ad applicazioni in ospedali o in ambienti wellness. PASO II LED Zumtobel è disponibile in forma quadrata o rotonda, con cornice d’acciaio sporgente oppure a filo superficie. Completa la gamma PASO II PowerLED Zumtobel di diametro 120 mm, con piastra di copertura realizzata interamente in vetro senza cornice.

LEDOS Zumtobel: apparecchi LED da incasso

LEDOS è il programma più completo di LED decorativi offerto da Zumtobel. Comprende versioni in protezione fino a IP 68, diversi design e misure per le applicazioni più svariate in interni ed esterni. Grazie alla bassa tensione di esercizio (24 V), gli apparecchi soddisfano ogni esigenza di sicurezza. Le varianti per tensione a 230 V consentono, invece,

di installare gli apparecchi senza alimentatori. Molti modelli sono disponibili sia in colorazione monocromatica che con sistema RGB. LEDOS II Zumtobel apparecchio da parete Il diffusore sporge di 12 mm dalla cornice, evidenziando la sua luminosità con grande efficacia. La superficie satinata sembra quasi staccarsi dalla parete. Questo raffinato design produce lo stesso effetto sia con la versione quadrata che con quella rotonda. L’apparecchio è chiuso da una luccicante cornice cromata oppure, in alternativa, da una cornice in robusto acciaio inox. La variante da 120 mm è disponibile anche senza cornice. LEDOS O Zumtobel apparecchio da incasso per parete e pavimento Con una

profondità d’incasso di soli 8 mm, questo sottile apparecchio può essere montato in pavimenti di legno oppure in pareti di legno e cartongesso. Si rivela ideale anche per l’illuminazione all’interno di mobili e arredi. LEDOS PAVIMENTO Zumteobel apparecchio da incasso in pavimento Calpestabile con portata fino a 1.000 kg, è perfetto per tutte le zone di passaggio, interne ed esterne. Oltre ad alcune varianti ad emissione diffusa, sono disponibili anche modelli superspot e flood con PowerLED da 1 W per illuminazione d’accento. LEDOS M Zumtobel apparecchio da incasso per parete e pavimento È il più piccolo di tutto il programma LEDOS Zumtobel e può essere montato sia in pareti che in pavimenti. L’unità LED si trova in un’armatura di policarbonato saldata a ultrasuoni che può essere alloggiata in diversi apparecchi, realizzati in pressofusione di alluminio e verniciati a polvere. La variante in protezione IP 68 è adatta anche all’illuminazione subacquea.

PHAOS LINE Zumtobel: suggestive linee luminose LED

La strada stessa diventa la meta: così si potrebbe interpretare l’efficacia con cui PHAOS LINE Zumtobel dona importanza a corridoi e zone di passaggio creando linee di luce dinamica che esaltano le architetture, in interni o esterni. I pavimenti e le pareti spiccano con sequenze di colore RGB che catturano l’attenzione. La luminosità omogenea degli apparecchi forma suggestivi accenti, ideali in zone di rappresentanza, banconi o interni di negozi. La facilità dell’installazione è garantita dagli alimentatori e unità di comando per tensione a 230 V.

VIVO LED Zumtobel: precisione a 360 gradi

Come tutti i faretti del programma VIVO Zumtobel, anche quelli in versione LED possono essere ruotati e orientati a piacere. Con una comoda clip si punta la luce sugli oggetti in modo rapido e preciso. La variante più piccoladel faretto LED assorbe solo 12 Watt e proietta 380 Lumen in un fascio stretto di 15°. Il modello da 30 Watt fornisce invece 1.150 Lumen con un angolo di emissione di 25°. La resa cromatica supera il valore Ra 90 nella versione con tonalità di 3.000 Kelvin, mentre in quella da 4.200 Kelvin il valore rimane comunque superiore a 80. Entrambe le versioni consentono il dimming DALI e possiedono un efficace sistema di raffreddamento che garantisce una lunga durata, fino a 50.000 ore. Di conseguenza i due faretti sono perfettamente in grado di sostituire lampade alogene rispettivamente da 50 e da 90 Watt o anche le HIT da 20 Watt, con il vantaggio di essere dimmerabili e di non emettere radiazioni UV e IR. VIVO LED Zumtobel è pertanto un sistema adatto a tutti gli ambienti dove finora si usavano le lampade alogene: in particolare negozi, mostre e aree espositive.

2LIGHT MINI LED Zumtobel esclusivo effetto mellow-downlight

Luce diretta e allo stesso tempo diffusa: la combinazione di due componenti in un unico apparecchio dà come risultato una luminosità morbida ma decisamente vivace. In alternativa alle sorgenti tradizionali, Zumtobel propone per quest’apparecchio la tecnologia LED, in grado di soddisfare le massime esigenze visive e allo stesso tempo di creare un’atmosfera avvolgente. La versione RGB emette una luce bianca di tonalità calda, accompagnata da accenti colorati. Il modello con sola luce bianca permette invece di scegliere fra tonalità calda e neutra. Il flusso luminoso pari a

1.000 Lumen è paragonabile all’efficienza di una lampada fluorescente da 18 W. Queste caratteristiche di 2LIGHT MINI LED ne fanno lo strumento giusto per evidenziare zone particolari nei negozi, per strutturare bar o ingressi con scene di luce decorativa. I modelli RGB possono essere abbinati a diversi tipi di alimentatori, ognuno dei quali consente il collegamento a dieci apparecchi via DALI oppure 1–10 V. È prevista anche la variante per esercizio stand-alone con sequenziometro.

SYSTEMLED Zumtobel: linee luminose modulari

La luce acquista sempre più importanza come elemento di strutturazione architettonica. Spesso vengono richiesti apparecchi molto ridotti nel design e nelle dimensioni. Una soluzione particolarmente gradita è quella delle sorgenti lineari da incassare nelle volte dei soffitti per ottenere una retroilluminazione omogenea. In questo contesto i prodotti del programma SYSTEMLED Zumtobel offrono un nuovo tipo di flessibilità. Infatti le linee luminose LED sono concepite come sistema modulare in grado di assumere diverse funzioni: luce estensiva e uniforme con SYSTEMLED Flood, illuminazione efficace dei soffitti a volte con SYSTEMLED Zumtobel Deco provvisto di un apposito diffusore. La versione SYSTEMLED Zumtobel Deco Basic emette 580 Lumen al metro di luce bianca in tonalità neutra: si tratta di un flusso luminoso decisamente elevato, adatto non solo ai soffitti a volte ma anche a scaffali e vetrine. La costruzione modulare degli apparecchi permette di adattarne le lunghezze ad ogni progetto specifico. Sono diverse anche le possibilità di montaggio: singolo, in fessure o in canali. Con le varianti in protezione IP 20 o IP 65 si riesce a realizzare un impianto unitario in interni ed esterni. 

AERO II HYBRID Zumtobel il meglio di entrambi

AERO II Hybrid Zumtobel scrive un nuovo capitolo nella storia dell’illuminotecnica. È il primo apparecchio a unire in modo interattivo sorgenti LED e lampade fluorescenti. Dalla combinazione di LED HighPower e lampade T16 nasce uno degli apparecchi a luce diretta/indiretta più efficienti in assoluto. La brillante luce fredda dei LED è direzionata con precisione sui posti di lavoro dalle ottiche waveguide e MPO+ che schermano in modo perfetto anche l’abbagliamento. L’illuminazione generale indiretta possiede invece le qualità ergonomiche delle lampade fluorescenti T16: luminanze elevate e tonalità calde per una gradevole atmosfera. Le due componenti possono essere comandate separatamente. Nell’insieme danno un risultato imbattibile sia per potenza che per efficienza energetica.

SLOTLIGHT II LED RGB linee luminose

SLOTLIGHT Zumtobel è una linea luminosa di stile sobrio, utile per strutturare gli ambienti e le architetture. In alternativa alle normali lampade fluorescenti, è disponibile in versione LED RGB che, oltre ad illuminare, delimita le zone con i colori, suscita emozioni e conferisce personalità. La forma e le dimensioni sono identiche per entrambi i tipi di sorgenti, che possono essere comandate simultaneamente da un unico sistema DALI. I moduli di comando sono già integrati e non serve ordinare elementi aggiuntivi. Adottando invece un sistema come LUXMATE Emotion si possono generare sequenze di luce dinamica colorata oppure adattare i colori a situazioni specifiche e ai momenti della giornata.

Scarica l'allegato

Segnala ad un amico