Home > Novità

NOVITÀ

Immagine
SoleCielo: Luce Fluorescente Dinamica a portata di mano

13-04-2007

La luce è uno degli elementi rivelatori della vita; è la controparte visiva di quell’altra forza animatrice che è il calore, e permette ai nostri occhi di penetrare il significato della vita che perennemente si rinnova. Non ha corpo, non si tocca, è capace di propagarsi nel vuoto a velocità vertiginosa, eppure interagisce con la materia, che la trasmette e la assorbe, la riflette, la diffonde o addirittura, in opportune condizioni, la genera. La luce prodotta dal sole, che l’uomo ha osservato nei secoli, è soggetta a continue variazioni di natura qualitativa e quantitativa, legate ai cicli giornalieri e stagionali. I paesaggi e gli oggetti investiti dalla luce solare si rinnovano giorno dopo giorno agli occhi dell’osservatore presentandosi in tonalità, sfumature e forme sempre nuove e suggestive. La luce dinamica – nuova frontiera della tecnologia applicata all’illuminazione – tenta di catturare questa caratteristica speciale della luce naturale e di introdurla, con opportune apparecchiature, negli ambienti interni. L’interazione richiesta all’utente per governare i nuovi sistemi illuminanti è un semplice gesto che permette di adattare la luce all’attività svolta o di creare scenari ad alto impatto scenografico ed emozionale.“Solecielo” si distinge per il design estremamente semplice e lineare, costituita da due diffusori curvilinei e concentrici in alluminio verniciato montati su telaio rettangolare realizzato in profilato d’acciaio inox satinato. I due diffusori intercettano e restituiscono all’ambiente il flusso luminoso miscelato proveniente da due diverse lampade fluorescenti lineari T5 della medesima potenza, annidate e nascoste nel telaio così come i rispettivi alimentatori. L’illuminazione dinamica è anche un modo per risparmiare energia rispettando l’ambiente. La possibilità di regolare l’intensità della luce permette di illuminare laddove serve e quando serve, senza sprechi. Tutti gli apparecchi “Solecielo” inoltre prevedono l’impiego di alimentatori elettronici con controllo digitale del flusso secondo il protocollo DALI che aumenta la vita delle lampade fluorescenti fino a 20.000 ore grazie a speciali procedure di “accensione morbida”.Le versioni dell’apparecchio “Solecielo” vengono determinate dal tipo di fonti impiegate: “Monocromatica” con lampade della stessa tonalità dimmerabili e non, “Color” con la inedita associazione di una lampada bianca e una lampada colorata, “Caldo-Freddo” con speciale tecnologia dedicata alle tonalità del bianco e alla qualità dell’illuminazione. Per questa ultima versione Team Italia fornisce uno speciale dispositivo di controllo di propria concezione (inseribile in una normale scatola 503 ad incasso) che, tramite due sliders, consente una semplice ed intuitiva regolazione sia dell’intensità luminosa generale, sia della tonalità ambientale intesa come effetto miscelato delle due fonti impiegate.Nella versione “Caldo-Freddo”, “Solecielo” può generare una gamma di emissioni luminose bianche con temperatura di colore da 2.500K (tono caldo della lampadina incandescente tradizionale) a 8.000K (luce fredda di un paesaggio invernale). Tramite il dispositivo di gestione dedicato si concretizza la possibilità di creare scenari luminosi in armonia con l’attività svolta, senza mai rinunciare al comfort visivo e alla qualità della luce in grado di valorizzare al meglio superfici e materiali.

Segnala ad un amico